Get Adobe Flash player

Interviste

L'Akita ideale 

Dalla rivista "Workdogs"
A cura di Debora Vecchio

 

E’ sulle note di una bellissima canzone di Elvis Presley (Always On My Mind) che scrivo questo articolo con il cuore gonfio di entusiasmo e la passione che spinge sempre la curiosità di un allevatore ad avvicinarsi a quel Gotha di pochi allevatori che con la loro ricerca minuziosa hanno fatto crescere la loro razza amata e fatta conoscere anche ai neofiti proprio per la loro grande generosità.
Ho avuto nella mia vita la fortuna di avere uno di questi grandi allevatori accanto, tanto gli devo nella mia crescita interiore e nella ricerca dell’ideale di sublimemente perfetto, ecco perché quando ho trovato questo articolo scritto sulla rivista Akita World Magazine nel numero Settembre/Ottobre 1993 da Mr.Naoto Kajiwara grandissimo stimatore dell’Akita nonché giudice-allevatore, membro dell’AKIHO di cui ne fu anche Vice-Presidente; ho trovato un filo conduttore che legava ogni ricerca in ogni tipo di razza e quindi anche nella mia razza del cuore l’Akita Giapponese.

Leggi tutto: L'Akita ideale


Origini dell'Akita 

Dalla rivista "Workdogs"
A cura di Debora Vecchio

interviste workdogs2_03

Ho scelto di scrivere questo articolo anche in base ai tanti interrogativi che spesso mi pongono i neofiti che si avvicinano a questa meravigliosa razza.
Spesso e volentieri ci colpisce una razza per l’aspetto fisico, la stessa cosa accade quando ci troviamo di fronte a qualcuno che conosciamo per la prima volta ma quando ci innamoriamo ecco che occorre non soltanto una valutazione estetica ma anche una profonda conoscenza delle sue caratteristiche che ci faranno mantenere un sentimento più profondo e duraturo.
Come facciamo ad avere questo tipo di relazione con una razza canina se non studiandone la storia e le origini?

Leggi tutto: Origini dell'Akita


Japanese Akita Inu

Annual 2006

p007 0_06_01


Allevamento Dei Laghi Tailly Kennel

Dalla rivista "Il Cane"
Allevamento del mese

p007 0_07_01

Siamo in un piccolo paese in provincia di Vercelli chiamato Lozzolo, rinomato per la produzione di vino e la raccolta dei funghi porcini.
Ed è proprio tra vigneti rigogliosi che si trova l'allevamento amatoriale per la razza Akita Inu di cui si occupano Debora Vecchio insieme al padre Silvano e la madre Elisa, con tutto l'amore e la dedizione tipiche di chi è nato con la passione per i cani nel cuore, di qualsiasi razza essi siano.
Debora ha deciso di diventare allevatore in quanto "figlia d'arte" (sua madre alleva gatti persiani) e per la curiosità ed il fascino che in lei esercita l'Akita Inu, scelto anche per motivi di affinità con le sue qualità caratteriali, tra cui la passione per le lunghe passeggiate all'aperto (il trekking è il suo sport preferito). Ci ha raccontato con orgoglio dei pregi e dei difetti dell'Akita e tra i primi si trova naturalmente la difesa del padrone e del territorio.

Leggi tutto: Allevamento Dei Laghi Tailly Kennel


Una o due razze? 

Dalla rivista "Cani, una rivista di razza " - Aprile 2005

p007 1_04

foto 02

 

 

 

 

 

 

Dignità a quattro zampe
- L’Akita è un cane con una grande tranquillità interiore! - Esordisce così Debora Vecchio, che alleva Akita a Lozzolo, nel vercellese (allevamento “Dei Laghi Tailly”, tel.3389334686, sito web www.akitatailly.com), affascinata dalla loro personalità. - E’ un cane con una forte dignità personale che ama incondizionatamente il suo padrone, mai invadente, poco nevrile, non vivace come altre razze, misurato in tutte le sue manifestazioni-

Leggi tutto: Una o due razze?


 Hachiko, Scopriamo la razza Akita 

Dalla rivista "Argos" - Febbraio 2010 -
L'Akita in copertina è il piccolo Dei Laghi Tailly Itiban no Lone Star Texas a 4 mesi

p007 1_06